Miglior Prezzo Garantito

Territorial Agency: Oceans in Transformation

Suono sonar multibeam di Reykjanes Ridge nell'Oceano Atlantico | © Territorial Agency: Oceans in Transformation è commissionato da TBA21–Academy


La mostra, nata da una ricerca interdisciplinare triennale e commissionata da TBA21–Academy a Territorial Agency, segue le sette traiettorie spaziali alla base della ricerca di Oceans in Transformation, dal Mare del Nord al Mar Rosso, il Medio Atlantico, la Corrente del Golfo, il Pacifico Equatoriale, l’Asia Metropolitana, il Vortice dell’Oceano Indiano e la Corrente di Humboldt, lungo le quali John Palmesino e Ann-Sofi Rönnskog tracciano le interconnessioni dei processi ambientali ed economici in atto negli oceani, minacciati costantemente dalle attività umane come la pesca intensiva, l’estrazione mineraria in alto mare e altre forme di estrazione e inquinamento, che ne modificano le correnti, le energie e l’ecologia. Ocean Space, il forum artistico, di ricerca, sensibilizzazione e sostegno agli oceani, aperto nel 2019 e guidato a Venezia da TBA21–Academy si rivela, ora più che mai, un attore importante nel dibattito internazionale sul tema dell’impatto dell’attività umana sugli oceani, date anche le conseguenze dell’eccezionale acqua alta dello scorso anno.



  1. Parole chiave: mostre, john palmesino, ann-sofi rönnskog, ocean space, ocean space - chiesa di san lorenzo, tba21 – academy, territorial agency, oceans in transformation